Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Reti fra Città è mirato ad offrire finanziamento ai Comuni e le Associazioni che lavorano insieme su un tema comune in una prospettiva a lungo termine e desiderano sviluppare reti di città per rendere più sostenibile la loro collaborazione.


La misura Rete fra Città è la seconda misura dell'Asse 2. Impegno democratico e partecipazione civica nel quadro del programma l'Europa per i Cittadini 2014-2020.

Questo asse intende promuovere la cittadinanza europea e migliorare le condizioni per la partecipazione democratica a livello UE e sostenere la partecipazione concreta nei processi decisionali UE.

Le reti di città dovrebbero:

• integrare una gamma di attività attorno a tematiche d'interesse comune da affrontare nel contesto degli obiettivi del programma o delle sue priorità annuali;
• avere definito gruppi bersaglio per cui le tematiche selezionate sono particolarmente rilevanti e coinvolgere membri della collettività attivi in tali ambiti (ad esempio, esperti, associazioni locali, cittadini e gruppi di cittadini direttamente interessati alla tematica, ecc.);

• servire da base per iniziative e azioni future tra le città coinvolte, sulle questioni trattate o, possibilmente, su ulteriori questioni di interesse comune.

 

Tipo di organizzazione/candidati:

• città/comuni o i loro comitati o reti di gemellaggio;

• altri livelli di autorità locali/regionali;

• federazioni/associazioni di autorità locali;

• organizzazioni non-profit rappresentanti le autorità locali.

Un progetto deve coinvolgere almeno il 30% dei partecipanti invitati. Per "partecipanti invitati" si intendono partecipanti internazionali inviati dai partner ammissibili.

La sovvenzione massima ammissibile per un progetto è di 150.000,00 euro.

Le attività devono svolgersi in qualunque paese tra quelli ammissibili.

Devono essere previsti almeno 4 eventi per progetto.

Il progetto deve iniziare entro il pertinente periodo di ammissibilità che è in funzione della scadenza della misura entro la quale è presentata la candidatura.

La durata massima del progetto è di 24 mesi.

Partner
Accanto ai candidati possono essere partner di questi progetti le organizzazioni non-profit della società.

Paesi partecipanti:

28 Stati membri EU;

- paesi EFTA, paesi aderenti, paesi candidati e candidati potenziali a patto che abbiano sottoscritto un memorandum d'intesa con la Commissione.
- Serbia, Montenegro, Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia (FYROM).

 

Scadenze:
- era il 1 Marzo 2016, per progetti che hanno inizio il 1 Maggio dello stesso anno della scadenza e il 31 Marzo dell'anno seguente;
- 1 Settembre 2016, per progetti che inizio il 1 Gennaio e il 30 Settembre dell'anno successivo alla scadenza.

 

Per ulteriori informazioni contattare il punto Europa per i Cittadini del vostro paese.

 

 

Contatti 

EACEA- Unit C1 Europe for Citizens

EU0010001202

Education, Audiovisual and Culture Executive Agency, EACEA- Unit C1 Europe for Citizens, Avenue du Bourget 1, BOUR 01/04A

1049 Brussels - Belgium

Fax: fax: +32 (0) 2.296.23.89

Email: eacea-c1@ec.europa.eu

 

Europe for Citizens Point - ECP Italy

IT0010000466

Ministero dei Beni e delle Attività  Culturali e del Turismo, Via Milano 76

00186 Roma

Telefono: +39 06 48291339

Fax: +39 06 6723 2459

Email: antennadelcittadino@beniculturali.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - E' VIETATA QUALSIASI FORMA DI PUBBLICAZIONE DEI CONTENUTI DEL SITO.

Rimani sempre aggiornto, diventa Fan dell'Associazione Informagiovani su Facebook!

Chi Siamo:

Associazione di Promozione Sociale INFORMAGIOVANI

Piazza IV Novembre n.4 - 82100 Benevento

C.F. 92068220620